giovedì 8 maggio 2014

Il Mimetismo Batesiano di Syrphus ribesii

Quest'oggi ho passeggiato lungo un angusto sentiero di montagna costeggiato da una folta vegetazione. Essendo primavera, la vegetazione spontanea è rigogliosa, fiorita e pullula di insetti impollinatori. Rincasando mi sono accorto di un esemplare di Syrphus ribesii rimasto attaccato al mio zaino. Questa specie, filogeneticamente prossima alla Mosca comune, ha assunto l'aspetto di una temibile Vespa come deterrente contro i predatori. Ma, a differenza della Vespa, S. ribesii è sprovvista di pungiglione, quindi concretamente indifesa: il suo è un mero travestimento che serve ad ingannare i potenziali predatori, praticamente un bluff. Questa strategia è nota in Biologia come Mimetismo Batesiano e la S. ribesii ne costituisce l'esempio classico.

L'individuo è morto poco dopo. Ho colto occasione per fotografarlo.


Printfriendly